Raggiungici in ogni momento. La cura del paziente per noi è importante.

DOVE SIAMO

Via Vittorio Bachelet, 11, 60027 Osimo, AN

071 971 0453

Anche per urgenze

Chirurgia Mini-invasiva

L’utilizzo di tecniche mininvasive ad oggi sono lo strumento migliore per ridurre i tempi di ospedalizzazione e di recupero.

Si tratta di un notevole sviluppo raggiunto dalla chirurgia, indispensabile per ridurre i disagi dell’intervento e massimizzare il successo terapeutico.

COME FUNZIONA

La tecnica sfrutta le vie d’accesso agli organi tramite laparoscopia (per cavità addominali) e toracoscopia (organi in cavità toracica) che riducono al minimo il trauma chirurgico del paziente.
L’accesso mininvasivo comporta un minor traumatismo ed una notevole riduzione delle complicazioni della ferita operatoria.

La laparoscopia agisce proprio in questo modo. Grazie all’utilizzo della videocamera l’operatore è veicolato nel suo intervento permettendo di ridurre al minimo le complicazioni.

Tale chirurgia rappresenta la tecnica migliore per interventi quali la sterilizzazione, il testicolo ritenuto, la gastropessi preventiva, la colecistectomia.

VANTAGGI DELL’OVERIECTOMIA LAPAROSCOPICA

Si tratta di una chirurgia fondamentale dal punto di vista preventivo evitando il dolore peri-operatorio che caratterizza questo tipo di procedura.

Grazie al trattamento mini-invasivo il chirurgo non esercita alcuna trazione sul sospensorio ovarico, procedura solitamente molto dolorosa durante la sterilizzazione per via celiotomica. La tecnica in sostanza si caratterizza per la sua estrema delicatezza che limita al massimo i sanguinamenti.

Altro elemento che determina la gestione del dolore post-operatorio è anche la breccia operatoria, ridotta con questa tecnica a non più di 1cm di diametro.
Ciò evita l’utilizzo del collare elisabettiano, vista la quasi assente dolorabilità della ferita operatoria ed il ritorno alla normalità nelle 12 ore. Un vero sollievo sia per il proprietario che per il paziente.

 

Gli interventi mini-invasivi ( sia nel cane che nel gatto ) che si possono eseguire sono:
Ovariectomia
Gastropessi (tecnica laparoassistita o anche endoscopica)
Asportazione testicoli ritenuti in addome
Biopsie epatiche
Biopsie pancreatiche
Biopsie intestinali a tutto spessore (tecnica laparoassistita)
Pericardiectomia (finestra pericardica, con accesso paraxifoideo e pneumotorace bilaterale controllato)


REFERENTE MEDICO

Dott. Daniele Pesaresi